She's only tryin' to keep the sky from fallin'

Io non ce la faccio più. Sto male e continua ad andare tutto a puttane. Mi sono anche rotta le palle della gente che si scoccia che mi lamento, allora signori le cose stan così: Io già faccio fatica di mio a confidarmi, ma tu non devi starmi accanto per forza, devi starmi accanto se ti va, anche perchè in questa fase della mia vita mi rendo conto che posso dare meno di zero e quindi di conseguenza non mi aspetto chissà che, ma se ci stai, ci devi essere. Non devi guardarmi con quella faccia idiota se scoppio a piangere per una minchiata o se sembro borderline. Tu conosci la mia situazione, anche se in molti, mi dicono che parlo parlo, ma poi non dico un cazzo. Non so, qual’è poi la verità? La gente che non ascolta o io che non parlo? Mio padre sta male e per quanto possa dispiacermi, mi tocca fargli da infermiera la notte e la mattina. Essendo uno che si butta giù, devo anche fare la dura e sdrammatizzare. Lui piange e io lo ucciderei. E poi magari piango da sola da qualche altra parte per non infrangere una delle poche regole di assistenza al malato. Piango per lo stress, piango perchè sono stanca, anche perchè mio padre non ha nulla di mortale. Il saggio consiglia di aver pazienza. Il lavoro? Mi brucio i colloqui, mi brucio le occasioni, di quello di oggi non ho voglia nemmeno di parlarne. Ho rifiutato due proposte perchè pensavo di poter far altro, di essere in grado di essere altro. Ora non vado più bene nemmeno ad un call center perchè già l’ho fatto e le società non prendono rimborsi da parte dello stato per  i corsi di formazione se già ne hanno usufruito a tuo nome. Quindi cosa farò? Cosa posso fare? Devo aspettare, ma a 28 anni non si riesce con eleganza a stare senza lavoro. E allora c’è il saggio che ti dice che potresti accettare qualsiasi cosa, ma chissà come mai, le persone che mi conoscono da molto tempo, non si azzardano nemmeno a propormelo perchè conosco il mio curriculum e sanno che il tempo del qualsiasi cosa è passato. E io intanto, cedendo alle idee del saggio, mi chiedo se sono presuntuosa e arrogante, se la verità è che non valgo un cazzo e mi sono solo riempita la bocca e la testa.
Non riesco a dimagrire perchè il mio metabolismo ha deciso che era tempo di andare in pensione e mentre nel frattempo si capisce quale sia il problema, il saggio suggerisce che comunque ieri ho preso un supplì e che quindi mi sballa tutto. Io dico solo che sono sei mesi, tra due sabati ho un matrimonio e io nelle foto sarò la solita balena. Il massaggiatore alla fine mi ha messo le mani addosso, ma è finita bene: parolacce, calci e tanti saluti. Quello che mi serviva per ritrovare fiducia negli uomini. Ah si ecco l’amore, giustamente nel momento in cui ho deciso di non nascondermi più, nessuno vuole starmi accanto e sinceramente riprendendo quanto già detto, lo capisco. Io per prima non sono in grado in questo momento di pensare ad un noi qualsiasi, anche se mi piacerebbe comunque provarci, ma il saggio comunque è convinto che quello giusto, quello che non avrà paura, arriverà.
Il discorso è questo: il saggio dice di affrontare un problema alla volta, ma il saggio non sa che non tutti i problemi hanno la compiacenza di aspettare il loro turno.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in mind the gap, pro-memoria, Senza categoria. Contrassegna il permalink.

21 risposte a She's only tryin' to keep the sky from fallin'

  1. Noeyalin ha detto:

    è vero, i problemi vengono tutti insieme (vedi il mio ultimo post). Tecnica di sopravvivenza? Se è vero che i casini si presentano in contemporanea, in quanto essere umano non puoi essere in grado di affrontarli tutti allo stesso momento. Quindi scegli uno dei problemi e concentrati su quello, chiarendo a te stessa che al resto ci penserai DOPO. Non è facile, perchè le altre cose premono spesso per essere risolte, ma tutto sta nel riconoscere i propri limiti umani:-) Ovviamente parlo per esperienza. In bocca al lupo!

  2. boots ha detto:

    Già averli messi per iscritto, per quanto la lettura possa risultare soffocante, mi ha aiutato non poco, a me per prima mancava la visione di insieme e mi lasciavo trascinare dal momento, girando come una trottola. Ora il passo successivo è proprio quello che dici tu. Grazie 🙂

  3. Melany83 ha detto:

    Che tuffo che ci hai fatto fare!
    Spero che tuo padre stia meglio e che sto benedetto lavoro arrivi.. .lascia perde i saggi. XD

  4. boots ha detto:

    Eh si, vi ho proprio buttato in mare senza avvertimento…
    “Three Wise Men just trying to have some fun…” 🙂
    Il tuo log mi ricorda che devo aggiungere un link 😀

  5. Gaiutz ha detto:

    uff. dai, su, mo’ che è arrivato l’anticiclone delle azzorre, guarda fuori. c’è il sole! 😉

    ti può bastare un abbraccio sincero ma virtuale? di più nun pozzo fa 🙂
    e puoi buttarmi a mare finchè ti pare, tanto la ciambella io ce l’ho incorporata!

    in quanto al saggio, se vuoi che te lo impicchi con le sue budella, dimmelo, che c’ho ‘na voglia d’ammazzà io. salamadonna… grrr

    🙂

  6. boots ha detto:

    Oddio io al mare con questo caldo mi farei buttare volentieri 🙂
    Comunque, ora non si può fare, il tuo commento potrebbe valere come confessione, peccato era davvero un’ ottima idea 😀
    Un abbraccio a te :*

  7. mary979 ha detto:

    Dimenticavo .. http://www.nirvanacomix.com/
    Per chiedere altri consigli!

  8. boots ha detto:

    Il tizio del Nirvana sta aspettando che passino i cadaveri vero? Sai che palle essere in pace con tutte le creature dell’universo? 😀
    :**

  9. effettopauli ha detto:

    Bello il dialogo tra te e il saggio. Grande chiarezza.

  10. anonimo ha detto:

    :*

    polloliva

  11. anonimo ha detto:

    … splinder mi ama asd…

    non che fosse un commento chiacchiereccio però che cavolo =)

    ci riprovo

    :*

    polloliva

  12. boots ha detto:

    A Splinder ultimamente stiamo sulle bolas un pò tutti, ho dovuto aggiornare due volte per poter scrivere, per non parlare poi dei post, ma comunque un bacione a te 🙂

  13. BabaAlRhum ha detto:

    Mi sono sentita dire da un’ “amica” che avevo rotto, e per quanto mi renda conto che le proprie sofferenze a lungo andare possono venire a noia beh, ci sono rimasta male.

    Sembra quasi che le persone si aspettino che vada sempre tutto ok, chiedere “Come stai?” deve presupporre un “Bene, grazie”, altrimenti la cosa diventa troppo impegnativa e addio, troppa fatica.

    Mah.

    E i problemi si, si accavallano tutti in una volta, come quando ti si rompe il televisore e appresso lavatrice, frullatore e lampadina.
    Legge di Murphy, sfiga cosmica, astri avversi, vai a sapere; la cosa che consola me è che spesso quando si risolve un problema, magicamente si mette a posto anche tutto il resto: una sorta di simmetria al contrario.

    Io il matrimonio ce l’ho tra un mese.
    Grossa grossa grisi.

  14. boots ha detto:

    Si vero Babà, hai ragione anche a me consola come cosa 🙂
    Lasciamo perdere poi il discorso amici che, ora che mio padre sta così, c’è gente che fa proprio finta di niente… Quindi poi mi chiedo: Posso capire sopportare le mie pippe mentali, ma nemmeno i problemi reali vanno bene? 🙂
    Ecco si parliamo di matrimonio: Ho trovato uno splendido vestito, mi sta talmente bene che pubblicherei la foto ehehehehe. E’ proprio vero che con il vestito giusto tutto cambia. Provare per credere 😀

  15. BabaAlRhum ha detto:

    Mah, ti dirò, sono fatta talmente a pera che trovare un vestito adatto per me è impresa ardua.
    Però, in questo periodo di abiti stile imperiale, le cose sembrano girare a mio favore ^^

    Un abbraccione per il tuo babbo, davvero.

  16. anonimo ha detto:

    “…Mi sono sentita dire da un’ “amica” che avevo rotto…”

    je vorrei menà. (chiunque sia)

    anzi no,

    te vorrei menà.

    ma poi, se ti incontrassi, ti abbraccerei e basta.

    poll’oliv

  17. anonimo ha detto:

    niente i miei commenti si perdono nell’etere

  18. boots ha detto:

    @Babà, anche il mio è stile impero e a proposito di test è molto simile allo stile Charlotte, direi un tubino svasato. Grazie per l’abbraccio :*
    @Pollo Hai confuso per amore 🙂
    Ti dico che un tuo abbraccio me lo prenderei più che volentieri :*****

  19. BabaAlRhum ha detto:

    Avrà si confuso, ma l’abbraccio me lo prendo lo stesso, che fà sempre bene =)

  20. anonimo ha detto:

    pollo è rimpollonita =)

    smack!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...