E insomma è tornato. No, non ho un titolo adatto a questo. Non c’è. Chi mi ha sentito, ha detto che non mi sentiva molto emozionata. Pensava che, credeva che… È così. Sono contenta si. Gli credo? Fondamentalmente no. Per questo non sono contenta come “dovrei”. Come “dovrebbe essere” per quello che sentivo prima. È strana la mente umana, lo dico sempre. La mia poi. Fino ad un giorno prima mi mancava da morire, fino ad un giorno prima quasi piangevo ancora ed ora che c’è… Non sento le stesse vibrazioni. Quando siamo stati insieme è stato fantastico. Si. Lo è stato. Ma quando non c’è… Boh. Va bene? In realtà si. Va bene, per andare con calma, per non correre, per non far scattare il bisogno che non c’entra nulla con lui. È strano però perché è la prima volta, è strano perché io sono una tempesta, non un’acqua cheta. Chissà.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...