Archivi categoria: la cotta del giorno

Sei sicuro che era solamente tabacco?

Ogni volta che il genio dislessico della scrittura si impadronisce di me qualcosa mi porta via da questo blog. Sono qui per dichiarare al mondo che ho problemi di memoria e credo che sia il momento di dotarmi di un … Continua a leggere

Pubblicato in divertentismo neuronale, dove vado, la cotta del giorno, me la suono e me la canto, mind the gap, pro-memoria, Senza categoria | 8 commenti

Il solito sesso

Devo avere qualche problema particolare se ogni volta che Gazzè canta "Posso rivederti già stasera, ma tu non pensare male adesso" ho i brividi, immedesimarsi rientra nella norma, pensare di sposarlo no.

Pubblicato in colonne sonore, la cotta del giorno, Senza categoria | Lascia un commento

All I want for Christmas

Sto rincretinendo e regrendo ma non è affatto una cosa negativa.

Pubblicato in donna media, la cotta del giorno, Senza categoria | Lascia un commento

Baby Baby why can we just feel the rhythm?

Oggi ho fatto la prima selezione come hostess per importante compagnia di bandiera sull’orlo della bancarotta. Anche se ci tengo a precisare  o meglio ricordarlo a me stessa, che volevo fare sega. La prova, o più precisamente, le tre prove … Continua a leggere

Pubblicato in dove vado, la cotta del giorno, perle, precariato, Senza categoria | 6 commenti